Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Leggere per non dimenticare. Presentazione del volume “Odiare l’odio” di Walter Veltroni

Aprile 14 @ 5:30 pm - 7:30 pm

L’odio è la malattia sociale del nostro tempo, stravolge coscienze e rapporti
umani, si impadronisce delle nostre parole, è il grande incubatore della
violenza. Il nuovo libro di Walter Veltroni è un viaggio nell’universo dell’odio
che parte da un passato a cui dobbiamo impedire di ritornare (il ventennio
fascista, gli anni di piombo) per approdare a un difficile presente segnato da
una decrescita tutt’altro che felice, dalla mancanza di prospettive per i giovani
in un Paese di vecchi, dalla paura di un futuro in cui a lavorare saranno le
macchine e ad accumulare profitti i giganti tecnologico-finanziari. È questo il
terreno di coltura di un odio alimentato e amplificato dai social, in cui le
parole diventano pietre per colpire, non solo metaforicamente, chi è diverso
per etnia, per religione, per inclinazioni sessuali, per opinioni politiche, chi è
debole, chi appare come una minaccia o come un capro espiatorio. L’odio
sembra una valvola di sfogo, ma in verità ci rende schiavi, ci impedisce di
comprendere la realtà, ci fa sentire più soli e infelici. E fa vacillare la
democrazia. A chi semina odio e paura bisogna rispondere con il linguaggio
della ragione e della speranza. “Se noi che odiamo l’odio troveremo le parole
giuste, allora la libertà avrà un futuro. E nel futuro ci sarà libertà.”

L’autore esamina le ragioni dell’odio che cresce e dilaga nella società perché c’è chi alimenta paura, sfiducia, rancore. Strumento di diffusione dell’odio sono le parole, vere e proprie pietre che colpiscono e abbattono qualsiasi forma di diversità e alterità, che possono riguardare persone comuni, da considerare oggetto da colpire sui social dove tutto si amplifica. Lo straniero, il migrante, il diverso diventano bersaglio di odio in Italia, in America e in quelle parti del mondo dove si alimentano fake news per scatenare reazioni emotive di odio e l’odio conduce alla violenza.

Presentatore: Dario NARDELLA e Luigi ZOJA

 

Dettagli

Data:
Aprile 14
Ora:
5:30 pm - 7:30 pm
Sito web:
http://wwwext.comune.firenze.it/leggerepernondimenticare/inc2021/210414.pdf

Organizzatore

www.leggerepernondimenticare.it

Luogo

Piattaforma Zoom